Bonucci, il tradimento dell'anno