Caso Schick: "Problemi relativi ai test fisici"