Allegri e Marotta, tra una chiacchiera e un aperitivo si parla di mercato