Rottura Milan-Donnarumma: ecco chi c'è dietro