Juventus, il parere di Capello e Tardelli sulla finale di Champions