Marotta: "Real Madrid rispettato, ma non temuto"