Paulo, un mese per entrare nella storia