Glik si prende finalmente le proprie responsabilità: "Andavo espulso"