Malagò: "Strootman? Squalifica giusta". Eppure c'è la recidività