Juve-Milan, lo spirito di squadra fa la differenza