Zaza-Prandelli: si lavora per un prestito con diritto di riscatto