La riforma sulla nuova Champions' rischia di saltare