Genoa, gli infortuni e quella coperta un po' corta