La ribalta delle medio-piccole e il ritorno delle nobili decadute: la Serie A ritrova il suo fascino