L'attacco risicato non diventi un alibi