Evra, quando un ruolo ti allunga la carriera