La Juventus come i Bulls di MJ: un'analogia che può funzionare