Empoli e quello striscione sul pontefice: ironia e un po’ di sfortuna per la Juventus