Fughe, gol e sorrisi, Dani Alves conquista il mondo bianconero