Juve, contro il Palermo la lucidità rimane a Vinovo. Troppi errori