Dybala, classe e disponibilità: nei numeri è lui il vero regista della Juventus