Mario Mandžukić, la grinta fatta persona. E Allegri è avvisato