Pogba, è la rinuncia ad un amore "Infinito"?