Una casa da campioni, prima Lippi ora Higuain