City-Bonucci, tentazione "faraonica": ma la certezza è una sola