La partita di Zaza: più grinta e movimento rispetto a Pellè. Assist decisivo del lucano