Allegri: "Pjanić uno dei pochi che poteva migliorare la Juve"