Dani Alves sì, Mascherano quasi: pronti due colpi Champions