Juve-Berardi, si può: manca solo il sì del giocatore