Cavani, che bordata: "Rispetto Ibra, ma non sarò il suo erede"