Nessuna scintilla alla Juve. Zaza rivendica il suo operato, Allegri il suo ruolo