Pochi acquisti e fatti bene: Benatia e Andrè Gomes? Più che una buona idea