DA FIRENZE. È successo in tribuna autorità: Marotta, Agnelli e Nedved bersagliati dai tifosi viola