Allegri-Juventus: il matrimonio continua. Ma bisogna pianificare il mercato