Ancora tre partite e poi la firma fino al 2018: Allegri avrà il trequartista e un aumento