La primavera di Pogba tra critiche e record: Paul deve indossare i panni del leader