Ausilio: "Berardi ci piace, ma il suo futuro è già scritto"