Juve, Allegri resta: ma il piano B era già pronto