Bologna-Juve, l'analisi dell'attacco: reparto insufficiente