Bologna-Juventus, la chiave tattica – Senza l’uomo tra le linee è tutto più complicato