Frosinone-Juve, l'analisi della difesa: solidità e concentrazione, prova sufficiente del "muro" bianconero