La Juve mette le ali: gli esterni sono un punto di forza, ma è da decidere il loro futuro