Il ritorno di Benatia. Quando l'avversario può essere un'opportunità