Vietati i cali di concentrazione. Allegri è convinto: per lo Scudetto bisogna raggiungere la perfezione