Morata libero da pressioni, ora serve la rinascita