Guardiola prepara già la lista della spesa: dal sogno Messi a Pogba per un City da urlo