Hernanes, il flop annunciato finito ai margini. Ora il brasiliano è un problema