Lemina: "Vado a Barcellona per curare il ginocchio e tornare più forte di prima"