Padoin, manca soltanto una presenza: può entrare nella storia bianconera