Calciomercato, asse Chelsea-Juve: ora l'affare Oscar è possibile